Loading

Corviano

Corviano

La documentazione relativa a Corviano è abbastanza abbondante, perlomeno se paragonata a quella disponibile su altre località, perché i ruderi sono stati scavati e studiati in epoca recente.

Una descrizione di Corviano con metodologia scientifica è dovuta a Simona di Calisto ed è pubblicata nel volume di Elisabetta De Minicis, Insediamenti rupestri medievali nella Tuscia.

Il comune di Soriano nel Cimino, entro il cui territorio è ricompreso Corviano, offre uno spazio sul suo sito web istituzionale però incompleto e parzialmente non funzionante.

Il sito web camminarenellastoria.it dedica a Corviano un ampio articolo di pregevole fattura comprendente anche dettagliate istruzioni per raggiungerlo.

La banca della memoria di Soriano, un’associazione senza fini di lucro che ha come scopo la conoscenza e la valorizzazione della storia di Soriano, ha realizzato un’estesa pagina su Corviano completa di una pregevole galleria fotografica che riporta immagini riprese immediatamente dopo i lavori di scavo quando il luogo era in condizioni molto migliori di oggi.

Il sito exploretuscia.com offre una guida alla visita di Corviano di buona fattura, fornita di un’esaustiva galleria fotografica. E’ l’unica fonte a presentare la colonizzazione di Corviano da parte degli Etruschi come certa.

Anche il sito ammappalitalia.it offre una dettagliata guida per raggiungere Corviano a piedi partendo da Vitorchiano.

Tags

Aioe

Aioe

L’autore di questo blog si chiama all’anagrafe Paolo Amoroso, soprannominato Aioe fin da ragazzo, di professione avvocato nel penale, con la passione per l’aria aperta, la storia medievale e l’informatica.

LEAVE A COMMENT