Loading

Castiglione di Palombara

Castiglione di Palombara

Nonsostante l’aspetto spettacolare e la poca distanza da Roma, Castiglione di Palombara non è un luogo molto conosciuto fuori dalla ristretta cerchia di appassionati dei ruderi malgrado sia stato oggetto di estese indagini storiche e sia stato restaurato e sommariamente musealizzato. Ciò accade probabilmente perché il luogo è molto mal segnalato, per nulla valorizzato sul piano turistico ed anche abbastanza difficile da raggiungere non sapendo già dove si trovi. E’ da notare come manchi qualsiasi riferimento a Castiglione nei siti istituzionali dedicati alla promozione turistica del Lazio.

Le fonti sul web che ne parlano sono purtroppo abbastanza poche anche se la qualità delle informazioni in ciascuna riportate è in generale assai migliore che in altri casi.

Wikipedia dedica a Castiglione una rudimentale pagina dai non grandi contenuti e con alcuni errori.

Lazioturismo, un sito amatoriale che porova a valorizzare i momumenti minori del Lazio, dedica a Castiglione di Palombara un’ampia scheda di buona fattura corredata da fotografie.

Il sito Lazionascosto gli dedica una paginetta con precise istruzioni per raggiungerlo.

Tibursuperbum dedica a Castiglione una scheda, abbastanza sommaria, ma completa dell’essenziale.

Infine Salutepiù gli dedica un’estesa pagina pure di buona qualità.

Aioe

Aioe

L’autore di questo blog si chiama all’anagrafe Paolo Amoroso, soprannominato Aioe fin da ragazzo, di professione avvocato nel penale, con la passione per l’aria aperta, la storia medievale e l’informatica.

LEAVE A COMMENT